Il Cirneco nell’antichità

Si afferma che il Cirneco dell’Etna si trovi in Sicilia fin dal periodo neolitico, in pratica dalla cosiddetta età della pietra. Per avvalorare la tesi ci si rifà a una statuetta del 4.000 a.C. circa e raffigurante forse una testa di cane, rinvenuta nell’antica area di Stentinello, vicino a Siracusa. Ovviamente è un’ipotesi, e pure vaga. La statuetta di Stentinello. Neanche è chiaro da cosa derivi il nome di questa razza, e una ipotesi vuole che discenderebbe dal verbo latino cernere e cioè discernere, distinguere, accorgersi, capire, riconoscere chiaramente. Farebbe quindi riferimento alla cura con cui questi cani durante...

Read More