Il Bassotto, la storia: parte prima

Il cani anacolimorfi, dal corpo sproporzionatamente lungo e con zampe molto corte come nel caso del Bassotto, esistono da migliaia di anni – almeno 4.000 anni – e in base alle più antiche raffigurazioni dobbiamo dire che nacquero nell’antico Egitto. In effetti, quelli che si vedono in un bassorilievo del XX millennio a.C. sono indubbiamente bassotti, anche se con le orecchie ritte. Nel 2006 i ricercatori dell’American University del Cairo scoprirono nelle Catacombe di  Saqqara i resti mummificati di cani simili a bassotti all’interno di antiche urne funerarie egizie. La scoperta diede ulteriori conferme ai bassorilievi già conosciuti. Pare...

Read More