Innanzitutto un felice 2018 a tutti!

 In questo numero di K9 Uomini e Cani abbiamo inserito diversi servizi che reputiamo interessanti. Grande spazio abbiamo dato ai cani sardi, con ben quattro articoli molto approfonditi anche sotto il profilo storico, dall’antichità alla Guerra Italo Turca e fino agli studi genetici relativamente recenti.

Non poteva mancare un articolo sulla fedeltà dimostrata dai cani, con esempi veramente toccanti, seguito da un altro sull’olfatto del nostro migliore amico. A seguire due servizi sui terrier in generale, uno sulla storia che parte dall’antico terrarius greco-romano e l’altro decisamente particolare e che fa la comparazione fra questi cani selezionati per lavorare sottoterra rischiando la vita e a volte perdendola – in modo decisamente innaturale perché nessuna delle 34 specie selvatiche della famiglia dei Canidi si inoltra e caccia in tale contesto – e i soldati statunitensi e i vietcong che durante la Guerra del Vietnam si scontrarono negli stretti e soffocanti cunicoli in feroci lotte corpo a corpo decisamente terrificanti.

Nelle News accenniamo alla sperimentazione negli Stati Uniti sull’addestramento e utilizzo dei cani per individuare i reperti archeologici contrabbandati in particolare da Iraq e Siria.

Buona lettura.

                                                                                                  Giovanni Todaro