Successo delle adozioni di cani militari

I cani militari, una volta cessato il servizio, nella quasi totalità dei casi vengono richiesti e subito assegnati ai loro gestori, entrando a far parte definitamente della loro famiglia. Del resto il rapporto che si crea tra il gestore e il suo cane è strettissimo, diventano una cosa sola. Impensabile separarsi. Solo nei casi in cui ciò non sia possibile il cane viene assegnato a privati dopo un’attentissima selezione ma, se le candidature non vengono ritenute ottimali, il cane rimane presso la struttura militare, trattato come un commilitone pensionato ma sempre amato e meritevole di rispetto e attenzione. Il...

Read More