Il Pastore Olandese – parte terza

(continua dalla parte seconda) Pare invece che nel caso del Pastore Olandese e pure dei Pastori Belga (anche il Belgio fu occupato) ciò non sia successo. Visto che entrambe le razze erano e sono ottime a livello militare, alcuni studiosi riportano che molti esemplari siano stati sequestrati e trasferiti in Germania per essere addestrati. Sarà, ma nonostante le ricerche fatte non abbiamo trovato nessuna conferma di ciò e meno che mai fotografica. I tedeschi usavano moltissimo il Pastore Tedesco e molto meno Boxer, Dobermann, Rottweiler (e persino Alani) ma, a quanto pare, nessun Olandese e Belga. Semmai riteniamo che,...

Read More