I cani giapponesi, terza parte: ieri e oggi

Lo Shiba inu, probabilmente la razza giapponese più antica e discendente dai cani arrivati in Giappone durante il Periodo Jōmon, oggi è abbastanza diverso da quello originario. Sulla base delle analisi genetiche di oltre 1.500 cani giapponesi, il dottor Yuichi Tanabe della Gifu University ipotizzò che i primi cani giunsero in Giappone in due ondate di immigrazione: una volta dal Sudest asiatico attraverso Taiwan e le isole Ryukyu nello Jōmon, e di nuovo con gli immigrati attraverso la Penisola Coreana nel Periodo Yayoi e nel Periodo Kofun (dal 300 al 600 d.C). Quindi la prima popolazione sarebbe giunta da...

Read More