Post Apocalisse: esseri umani e cani – parte prima

Per lungo tempo le guerre mondiali, le terribili pandemie del passato come la peste o la spagnola, le distruzioni delle bombe nucleari e le contaminazioni radioattive come in Giappone e a Černobyl’, l’inquinamento ambientale (il cosiddetto Grande smog di Londra dal 5 al 9 dicembre 1952 fece 12.000 morti), le eruzioni vulcaniche (come quella del vulcano Tambora che nel 1816 con le immani nuvole di cenere bloccò per un anno i raggi solari con relative carestie mondiali), la segregazione dagli altri con tanto di confinamento, le colonne di camion ricolmi di bare, e tante iatture del passato sembravano diventate...

Read More