Storia della toelettatura dei cani nel mondo. Parte quinta

(segue dalla parte quarta) Il pelo veniva addirittura tagliato per dissimulare la realtà animale della specie, modellandolo per essere abbinato al proprietario e persino al suo aspetto. Ricordiamo l’esempio citato prima del taglio del pelo dei cani Barboni affinché la loro testa ricordasse quella degli uomini con parrucca. Gli Yorkshire Terrier avevano un’acconciatura speciale, popolare nelle località della Normandia, che includeva nastrini per legare i ciuffi di pelo della testa, nastrini addirittura dello stesso colore dell’abito del proprietario. Esistevano vari tipi di tagli, quella continental “a leone”, il “taglio inglese” o la forma a spirale detta tonte en macarons,...

Read More