Tag: Fantascienza

Post Apocalisse: esseri umani e cani – parte prima

Per lungo tempo le guerre mondiali, le terribili pandemie del passato come la peste o la spagnola, le distruzioni delle bombe nucleari e le contaminazioni radioattive come in Giappone e a Černobyl’, l’inquinamento ambientale (il cosiddetto Grande smog di Londra dal 5 al 9 dicembre 1952 fece 12.000 morti), le eruzioni vulcaniche (come quella del vulcano Tambora che nel 1816 con le immani nuvole di cenere bloccò per un anno i raggi solari con relative carestie mondiali), la segregazione dagli altri con tanto di confinamento, le colonne di camion ricolmi di bare, e tante iatture del passato sembravano diventate...

Read More

Post Apocalisse esseri umani e cani – esseri umani e cani nel cinema

Il cinema tratta spesso i temi catastrofici post apocalittici, e in alcuni di questi sono presenti i cani, amici dell’uomo o nemici. Ci sono persino i cani zombi, e la razza maggiormente presente in questo ruolo è il Dobermann (rigorosamente con le orecchie tagliate…). Senza dubbio è invece un cane affettuoso l’amico del protagonista, l’ex agente di polizia “Mad” Max Rockatansky (interpretato da Mel Gibson), nel film Interceptor – Il guerriero della strada (1981, Mad Max 2), diretto da George Miller, girato in Australia – nella zona di una remota città mineraria chiamata Broken Hill – e ambientato in...

Read More

Leggi l’ultimo numero

k9_copertinanumero21

Summer Day, di Arthur John Elsley (1860-1952)

Giugno Luglio

la foto del mese

Bambino e cane della tribù Suri, a ovest del fiume Omo, Etiopia

Seguici su Facebook

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.